Il Giardino di Francesca 2014

Sabato 14 e Domenica 15 Giugno (dalle 15 alle 21) si terrà per il secondo anno “Il Giardino di Francesca”.

Siete tutti invitati, amici e parenti. Con le vostre famiglie, coi vostri amici.

Cos’è “Il Giardino di Francesca”: sono due pomeriggi nei quali stare assieme nel ricordo della mia, della nostra Francesca. I bambini giocano, i grandi chiacchierano in quello che è il luogo di Francesca, il suo giardino.

Vi racconto un pò del suo giardino…
Francesca adorava stare in giardino
, piantare e curare ogni sua pianta, sporcarsi le mani con la terra (lo fa anche Costanza adesso) e faticare fra quell’erba e quei vasi. Amava disegnarlo quel giardino. Fin da quando, piccolina, chiese al papà Ennio una porzione di quella che era la vigna, o l’orto non ricordo, per farci un pratino.

Prima una striscia, poi un’altra ed Ennio cedeva (come fa un padre a dire no alla sua prima figlia?). Negli ultimi anni poi, avevamo tolto una piccola siepe che divideva la parte di prato più grande da quella più piccola, dove una volta c’era l’orto. Qui ci portammo gli olivi che qualche anno prima Ennio aveva piantato al di là della siepe. Il suo giardino era finalmente compiuto.

Ancora più bello. Più grande. Per noi infinito.

Un abbraccio a tutti Voi, Pietro Floris

– – –

In occasione dell’iniziativa, come l’anno scorso, verrà proposta una libera raccolta fondi da destinare a persone e famiglie bisognose sotto forma di aiuto diretto o per il tramite di associazioni di volontariato, e ad iniziative nel sociale. L’anno scorso, come documentato in questo sito, sono stati raccolti circa 1.200 euro destinati una parte ad una casa famiglia (vd. 1° donazione 2013) ed un’altra ad un laboratorio per portatori di disabilità (vd. 2° donazione 2013). Quest’anno sto individuando i possibili destinatari e sono già in contatto con alcune realtà del territorio. In base anche a quanto verrà raccolto, verranno scelti e resi noti appena dopo l’iniziativa.

Il tema di quest’anno sono i libri… quindi prima dell’estate, chi vorrà potrà acquistare uno o più libri, di vario genere e per tutti i gusti.

Ecco un elenco non esaustivo dei libri che saranno presenti:
Il confine di Bonettii (G. Floris)
Bartoccio & C. (Zuccherini – Vergoni)
Amazzonia (Global ActGJ Joseph)
I libri di Padre Anthony
Terzo Millennio (Ivana Mucciola)
Poesie (Ombretta Isidori)
La Memoria nei Cassetti (Futura)

– – –

E in anteprima assoluta la Mostra fotografica sull’Umbria di un fotografo olandese di fama mondiale * di origini umbre e vincitore di prestigiosi premi nazionali ed internazionali. Con venti scatti inediti sulla nostra regione…

* per ragioni di diritti internazionali sulle foto in esposizione non viene riportato in questa sede il nome dell’artista.

Sotto uno delle foto che verranno presentate alla mostra

alta-valle-del-tevere_light

Comments are closed.